09.06.2021 – Le Altre Novità del c.d. “Decreto Sostegni-Bis”

Ns. rif.: Circolare N. 20

LE ALTRE NOVITA’ DEL C.D. “DECRETO SOSTEGNI-BIS”

Recentemente è stato pubblicato sulla G.U. 25.5.2021, n. 123, il DL n. 73/2021, c.d. “Decreto Sostegni bis”, contenente “Misure urgenti connesse all’emergenza da COVID-19, per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali”, in vigore dal 26.5.2021 nell’ambito del quale, sono contenute, tra l’altro, le novità di seguito esaminate.

Login

07.06.2021 – Nuovo Credito d’Imposta Sanificazione del c.d. “Decreto Sostegni-Bis”

Ns. rif.: Circolare N. 19

NUOVO CREDITO D’IMPOSTA SANIFICAZIONE DEL C.D. “DECRETO SOSTEGNI-BIS”

Nell’ambito del DL n. 73/2021, il Legislatore ha riproposto il c.d. “bonus sanificazione / acquisto DPI” per le spese sostenute per la sanificazione degli ambienti di lavoro / strumenti utilizzati e l’acquisto di DPI / altri dispositivi di protezione per la salute di lavoratori e utenti.

Login

04.06.2021 – Nuovi Contributi a Fondo Perduto del c.d. “Decreto Sostegni-Bis”

Ns. rif.: Circolare N. 18

NUOVI CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO DEL C.D. “DECRETO SOSTEGNI-BIS”

E’ stato pubblicato sulla G.U. 25.5.2021, n. 123, il DL n. 73/2021, c.d. “Decreto Sostegni bis”, in vigore dal 26.5.2021 contenente “Misure urgenti connesse all’emergenza da COVID-19, per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali”.

L’art. 1 del Decreto in esame prevede il riconoscimento di 3 distinte nuove tipologie di contributo:

1. un contributo a fondo perduto riconosciuto in automatico, senza necessità di presentare alcuna domanda, ai soggetti che hanno già richiesto e ottenuto il contributo previsto dall’art. 1, DL n. 41/2021, c.d. “Decreto Sostegni”;

 2. un contributo a fondo perduto, “alternativo” al precedente, per i titolari di partita IVA che hanno:

  • conseguito ricavi / compensi 2019 non superiori a € 10 milioni;
  • subìto una riduzione del fatturato / corrispettivi medio mensile di almeno il 30% nel periodo 4.2020 – 31.3.2021 rispetto al periodo 1.4.2019 – 31.3.2020;

 3. un contributo a fondo perduto a favore dei soggetti maggiormentecolpiti dall’emergenza COVID-19, titolari di partita IVA, che hanno:

  • conseguito ricavi / compensi 2019 non superiori a € 10 milioni;
  • subìto un peggioramento del risultato economico dell’esercizio 2020 rispetto a quello 2019 in misura pari o superiore ad una specifica percentuale.

Login

26.05.2021 – Obbligo Comunicazione Erogazioni Pubbliche Ricevute

Ns. rif.: Circolare N. 16

OBBLIGO COMUNICAZIONE EROGAZIONI PUBBLICHE RICEVUTE

L’art. 1 co. 125 – 129 della L. 4.8.2017 n. 124 preve­­de una serie di obblighi di informativa in capo ai soggetti che percepiscono erogazioni pubbliche.

Tale disciplina è sta­ta modificata, da ultimo, con l’art. 35 del DL 30.4.2019 n. 34, conv. L. 28.6.2019 n. 58.

Login

04.05.2021 – Versamento Imposta di Bollo delle Fatture Elettroniche

Ns. rif.: Circolare N. 15

VERSAMENTO IMPOSTA DI BOLLO DELLE FATTURE ELETTRONICHE

I termini e le modalità di assolvimento dell’imposta di bollo sulle fatture elettroniche previsti dall’art. 6, comma 2, DM 17.6.2014 sono stati più volte modificati a seguito dell’introduzione della fatturazione elettronica. In particolare si rammenta che con il DL n. 23/2020, c.d. “Decreto Liquidità”, è stato previsto il versamento dell’imposta, per le fatture emesse in ciascun trimestre, entro il giorno 20 del mese successivo al trimestre di riferimento, con differimento al termine previsto per il trimestre successivo nel caso in cui nel primo / secondo trimestre l’importo dovuto risulti inferiore a € 250.

Più recentemente, con il DM 4.12.2020 pubblicato sulla G.U. 19.12.2020, n. 314, il MEF ha nuovamente modificato i termini di versamento dell’imposta di bollo sulle fatture elettroniche ed individuato la procedura di recupero dell’imposta non versata.

Ai sensi dell’art. 4 del citato Decreto le nuove disposizioni trovano applicazione a decorrere dalle fatture emesse dall’1.1.2021.

Login

20.04.2021 – Contributi a Fondo Perduto Imprese Artigiane: Riapertura Termini

Ns. rif.: Circolare N. 11

CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO IMPRESE ARTIGIANE: RIAPERTURA TERMINI

Sono stati riaperti, per l’anno 2021, i termini per la presentazione delle domande di contributi a fondo perso da parte delle imprese artigiane del Friuli Venezia Giulia.

Le principali novità di quest’anno sono:

  • la presentazione della domanda di contributo è contestuale alla rendicontazione; pertanto le spese dovranno essere già state sostenute e pagate alla data di inoltro della domanda e dovranno essere allegate fatture e quietanze di pagamento.
  • si potranno inserire nella domanda di contributo le spese sostenute dal 01.01.2020.

Login

02.04.2021 – “Decreto Sostegni” – Le Novità in Materia di Riscossione

Ns. rif.: Circolare N. 9

“DECRETO SOSTEGNI”- LE NOVITA’ IN MATERIA DI RISCOSSIONE

Nell’ambito del DL n. 41/2021, c.d. “Decreto Sostegni”, agli artt. 4 e 5, commi da 1 a 9, sono contenute alcune disposizioni in materia di riscossione, di seguito esaminate.

Login

26.03.2021 – Contributo a Fondo Perduto del c.d. “Decreto Sostegni”

Ns. rif.: Circolare N. 8

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO DEL C.D. “DECRETO SOSTEGNI”

E’ stato pubblicato sulla G.U. 22.3.2021, n. 70, il DL n. 41/2021, c.d. “Decreto Sostegni”, in vigore dal 23.3.2021 contenente “Misure urgenti in materia di sostegno alle imprese e agli operatori economici, di lavoro, salute e servizi territoriali, connesse all’emergenza da COVID-19”.

Una delle misure maggiormente attese, disciplinata dall’art. 1 di tale Decreto, riguarda il riconoscimento di un nuovo contributo a fondo perduto a favore degli “operatori economici colpiti dall’emergenza epidemiologica «Covid-19»”.

Tale agevolazione spetta:

  • a prescindere dall’attività esercitata (ossia dal codice Ateco), analogamente al contributo di cui all’art. 25, DL n. 34/2020, c.d. “Decreto Rilancio” e a differenza di quanto previsto per i contributi di cui al DL n. 137/2020, c.d. “Decreto Ristori” i cui beneficiari erano individuati nei soggetti interessati dalle limitazioni per il contenimento del COVID-19;
  • in presenza di una riduzione del fatturato / corrispettivi 2020 rispetto a quelli 2019. Tale riduzione va ora individuata sulla base della media mensile anzichè sul fatturato / corrispettivi di specifici mesi.

Il Decreto in esame ha abrogato le previsioni di cui all’art. 1, commi 14-bis e 14-ter del citato DL n. 137/2020 che prevedevano un contributo a fondo perduto per il 2021 a favore:

  • degli operatori con sede operativa nei centri commerciali;

degli operatori delle produzioni industriali del comparto alimentare e delle bevande.

Login

 

24.10.2018 – Incontro Fatturazione Elettronica

Di seguito potete visionare l’incontro informativo sulla fatturazione elettronica, tenutosi il 24 ottobre 2018 presso il Teatro Gustavo Modena di Palmanova:

Scarica le SLIDES dell’incontro

03.10.2018 – Fatturazione Elettronica

FATTURAZIONE ELETTRONICA

Riferimenti: L. 27.12.2017 n. 2015 – Ns. circolare n. 3 del 09.01.2018

La legge n. 205/2017, c.d. “Legge di bilancio 2018”, ha introdotto l’obbligo a partire dal 1 gennaio 2019 di emissione delle fatture esclusivamente in formato elettronico tramite il Sistema di Interscambio (SDI), per le cessioni di beni/prestazioni di servizi che intercorrono tra soggetti residenti/stabiliti/identificati in Italia.

Scarica Download