08.07.2021 – Prorogati Nuovamente i Versamenti delle Cartelle di Pagamento

Ns. rif.: Circolare N. 24

PROROGATI NUOVAMENTE I VERSAMENTI DELLE CARTELLE DI PAGAMENTO

Il DL n. 99/2021, c.d. “Decreto Omnibus”, in vigore dal 30.6.2021, pubblicato sulla G.U. 30.6.2021, n. 155, stabilisce un’ulteriore proroga dei termini in materia di notifica delle cartelle di pagamento nonché di versamento delle relative somme.

Login

07.07.2021 – Novità “Decreto Omnibus”: Sospensione “Cashback” e Nuove Commissioni / Credito d’Imposta POS

Ns. rif.: Circolare N. 23

NOVITA’ “DECRETO OMNIBUS”: SOSPENSIONE “CASHBACK” E NUOVE COMMISSIONI / CREDITO D’IMPOSTA POS

Nell’ambito del recente DL n. 99/2021, c.d. “Decreto Omnibus” sono contenute specifiche disposizioni in materia di utilizzo di strumenti di pagamento elettronici (sospensione del programma “Cashback”, credito d’imposta POS e aumento credito d’imposta commissioni bancarie).

Login

25.06.2021 – Assegno Temporaneo per Figli Minori per Lavoratori Non Dipendenti

Ns. rif.: Circolare N. 02/P

ASSEGNO TEMPORANEO PER FIGLI MINORI PER LAVORATORI NON DIPENDENTI

Con la Legge n. 46/2021, pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 06 aprile 2021, è stata avviata la riforma degli strumenti a sostegno della natalità e del reddito familiare. In attesa dei decreti attuativi necessari per definire l’assetto delle predette misure, il Decreto Legge 79/2021 ha varato l’Assegno temporaneo per i figli minori che costituirà una “disposizione ponte” tra gli Assegni per nucleo familiare, destinati ai soli lavoratori dipendenti o pensionati, e l’Assegno unico, che sarà invece disposto per una platea di beneficiari più ampia.

Durante il periodo intercorrente l’01.07.2021 e il 31.12.2021:

  • Gli Assegni al nucleo familiare in favore di dipendenti e assimilati continueranno ad essere erogati secondo le ordinarie modalità finora previste;
  • Sarà istituito un Assegno temporaneo “ponte” destinato alle famiglie con figli minori che non hanno diritto ai vigenti assegni al nucleo familiare.

Di seguito illustreremo i principali termini previsti per l’accesso al nuovo Assegno temporaneo “ponte” citato al secondo punto.

Login

23.06.2021 – Le Nuove Regole delle Vendite a Distanza di Beni (E-Commerce)

Ns. rif.: Circolare N. 22

LE NUOVE REGOLE DELLE VENDITE A DISTANZA DI BENI (E-COMMERCE)

Con il D.Lgs. n. 83/2021, pubblicato sulla G.U. 15.6.2021, n. 141, sono state recepite le disposizioni contenute negli artt. 2 e 3, Direttiva UE n. 2017/2455 e nella Direttiva UE n. 2019/1995 relative alle prestazioni di servizi ed alle vendite a distanza di beni effettuate all’interno dell’UE.

Come precisato nella Relazione illustrativa l’obiettivo dell’intervento legislativo è semplificare gli obblighi IVA nell’e-commerce transfrontaliero, “mettendo le imprese UE in condizioni di parità con le imprese non-UE”.

La nuova disciplina avrebbe dovuto essere applicata a decorrere dall’1.1.2021. Tuttavia a seguito dell’emergenza COVID-19, il Consiglio UE ha rinviato al 30.6.2021 il recepimento delle disposizioni.

Le nuove regole interessano le seguenti operazioni effettuate dall’1.7.2021:

  • vendite a distanza intraUE di beni;
  • vendite a distanza di beni importati da Stati extraUE;
  • vendite “domestiche” di beni da parte di soggetti non stabiliti nell’UE a non soggetti passivi (consumatori privati), facilitate tramite l’uso di interfacce elettroniche (c.d. piattaforme web);

prestazioni di servizi rese da soggetti non stabiliti nell’UE / stabiliti nell’UE ma non nello Stato UE di consumo a non soggetti passivi (consumatori finali).

Login

21.06.2021 – Il Bonus Acqua Potabile

Ns. rif.: Circolare N. 21

IL BONUS ACQUA POTABILE

Nell’ambito della Finanziaria 2021, il Legislatore al fine di razionalizzare l’uso dell’acqua e ridurre il consumo di plastica per acque destinate ad uso potabile, ha previsto il riconoscimento, per il 2021 e il 2022 di un credito d’imposta, c.d. “Bonus acqua potabile”, pari al 50% delle spese sostenute per l’acquisto e l’installazione di sistemi di filtraggio, mineralizzazione, raffreddamento e addizione di anidride  carbonica E290 per il miglioramento qualitativo delle acque destinate al consumo umano erogate da acquedotti.

Recentemente l’Agenzia delle Entrate con il Provvedimento 16.6.2021 ha approvato il modello utilizzabile per beneficiare del credito d’imposta in esame denominato “Comunicazione delle spese per il miglioramento dell’acqua potabile” mediante il quale i soggetti interessati, dall’1.2 al 28.2 dell’anno successivo a quello di sostenimento delle spese, comunicano l’ammontare delle spese sostenute nell’anno precedente.

Login

09.06.2021 – Le Altre Novità del c.d. “Decreto Sostegni-Bis”

Ns. rif.: Circolare N. 20

LE ALTRE NOVITA’ DEL C.D. “DECRETO SOSTEGNI-BIS”

Recentemente è stato pubblicato sulla G.U. 25.5.2021, n. 123, il DL n. 73/2021, c.d. “Decreto Sostegni bis”, contenente “Misure urgenti connesse all’emergenza da COVID-19, per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali”, in vigore dal 26.5.2021 nell’ambito del quale, sono contenute, tra l’altro, le novità di seguito esaminate.

Login

07.06.2021 – Nuovo Credito d’Imposta Sanificazione del c.d. “Decreto Sostegni-Bis”

Ns. rif.: Circolare N. 19

NUOVO CREDITO D’IMPOSTA SANIFICAZIONE DEL C.D. “DECRETO SOSTEGNI-BIS”

Nell’ambito del DL n. 73/2021, il Legislatore ha riproposto il c.d. “bonus sanificazione / acquisto DPI” per le spese sostenute per la sanificazione degli ambienti di lavoro / strumenti utilizzati e l’acquisto di DPI / altri dispositivi di protezione per la salute di lavoratori e utenti.

Login

04.06.2021 – Nuovi Contributi a Fondo Perduto del c.d. “Decreto Sostegni-Bis”

Ns. rif.: Circolare N. 18

NUOVI CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO DEL C.D. “DECRETO SOSTEGNI-BIS”

E’ stato pubblicato sulla G.U. 25.5.2021, n. 123, il DL n. 73/2021, c.d. “Decreto Sostegni bis”, in vigore dal 26.5.2021 contenente “Misure urgenti connesse all’emergenza da COVID-19, per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali”.

L’art. 1 del Decreto in esame prevede il riconoscimento di 3 distinte nuove tipologie di contributo:

1. un contributo a fondo perduto riconosciuto in automatico, senza necessità di presentare alcuna domanda, ai soggetti che hanno già richiesto e ottenuto il contributo previsto dall’art. 1, DL n. 41/2021, c.d. “Decreto Sostegni”;

 2. un contributo a fondo perduto, “alternativo” al precedente, per i titolari di partita IVA che hanno:

  • conseguito ricavi / compensi 2019 non superiori a € 10 milioni;
  • subìto una riduzione del fatturato / corrispettivi medio mensile di almeno il 30% nel periodo 4.2020 – 31.3.2021 rispetto al periodo 1.4.2019 – 31.3.2020;

 3. un contributo a fondo perduto a favore dei soggetti maggiormentecolpiti dall’emergenza COVID-19, titolari di partita IVA, che hanno:

  • conseguito ricavi / compensi 2019 non superiori a € 10 milioni;
  • subìto un peggioramento del risultato economico dell’esercizio 2020 rispetto a quello 2019 in misura pari o superiore ad una specifica percentuale.

Login

 

24.10.2018 – Incontro Fatturazione Elettronica

Di seguito potete visionare l’incontro informativo sulla fatturazione elettronica, tenutosi il 24 ottobre 2018 presso il Teatro Gustavo Modena di Palmanova:

Scarica le SLIDES dell’incontro

03.10.2018 – Fatturazione Elettronica

FATTURAZIONE ELETTRONICA

Riferimenti: L. 27.12.2017 n. 2015 – Ns. circolare n. 3 del 09.01.2018

La legge n. 205/2017, c.d. “Legge di bilancio 2018”, ha introdotto l’obbligo a partire dal 1 gennaio 2019 di emissione delle fatture esclusivamente in formato elettronico tramite il Sistema di Interscambio (SDI), per le cessioni di beni/prestazioni di servizi che intercorrono tra soggetti residenti/stabiliti/identificati in Italia.

Scarica Download